L'esperienza maturata dal 1998 nel settore informatico ha reso possibile l'elaborazione di un percorso ben definito per accogliere al meglio le richieste della nostra clientela e proporre soluzioni personalizzate che rispettino sempre le aspettative di chi dovrà poi andare ad utilizzare quotidianamente i nostri prodotti.

La nostra roadmap si può facilmente sintetizzare in questi passaggi chiave:

1. Ascolto
In questa fase il protagonista è il cliente e il racconto della propria esperienza aziendale, il solo modo che ci permetterà di entrare in sintonia con l'ambiente lavorativo nel quale agiremo, così da comprenderne a pieno le necessità. Poniamo molta attenzione a questo primo passo e i nostri addetti sono altamente collaborativi ad accogliere e carpire ogni dettaglio che possa semplificare il lavoro futuro. Senza solide basi, ogni costruzione rischia di non reggersi. Per questo è di vitale importanza riuscire a capire sin dal primo incontro quello che il cliente ci chiede e che necessita per migliorare il proprio business e la propria produttività.
2. Studio
Una volta raccolte tutte le informazioni più significative sull'attività produttiva dei nostri clienti, il nostro staff inizia un lavoro di analisi e studio della realtà per la quale andremo ad offrire la miglior soluzione possibile. Grazie all'esperienza pluri decennale, i nostri analisti riusciranno a strutturare proposte efficienti e modulabili adatte al budget del cliente senza però precludere la possibilità di applicare migliorie future alle soluzioni offerte.
3. Proposta
Solitamente la proposta commerciale presentata al cliente include più soluzioni che prevedono costi e strumenti differenti. Ogni offerta garantirà sempre il massimo dell'affidabilità e della funzionalità ma non sempre il cliente potrebbe desiderare, per esempio, lo sviluppo di una Web App per tablet se la sua esigenza primaria è lo sviluppo di un software di automazione. Per questo le proposte commerciali sono sempre modulabili e lasciano margine al cliente di scegliere gli optional da aggiungere o da eliminare dalla soluzione pensata appositamente per lui. Inoltre in questa fase viene anche fissato un tempo per lo sviluppo del software personalizzato che può variare in base al grado d'urgenza per il cliente o alla complessità della soluzione.
4. Illustrazione
In questa fase si entra nel vivo del progetto in quanto iniziamo a illustrare al cliente come sarà il software personalizzato che andremo a sviluppare. Solitamente sono necessari vari incontri con il cliente per avere tempo di pensare alle nostre proposte tecniche ma anche di suggerire miglioramenti che possano agevolare il proprio lavoro quotidiano. Siamo fermamente convinti che questa fase sia di capitale importanza per la buona riuscita di ogni progetto, senza condivisione, infatti, il cliente dovrebbe adeguarsi allo strumento mentre la nostra politica aziendale è proprio rivolta verso il fronte opposto.
5. Sviluppo
Basandosi sulle indicazioni precedentemente raccolte, i nostri programmatori inizieranno il lavoro vero e proprio sul codice per sviluppare il software personalizzato su misura del cliente. In base alle richieste pervenute, questa fase può richiedere più o meno tempo secondo i moduli voluti, la complessità del programma e la necessità di sviluppo di App per dispositivi mobili.
6. Test
Durante il periodo di prova, il cliente torna ad essere parte attiva nel processo di sviluppo del software personalizzato e ogni feedback ricevuto è per i nostri programmatori un importantissimo indizio per calibrare al meglio il nostro lavoro. In ogni progetto informatico ci sono dei piccoli errori (comunemente chiamati BUG) che per essere risolti devono prima essere scovati, per questo l'utilizzo attento e massivo del cliente è un requisito fondamentale per produrre un software altamente affidabile e efficiente. Solitamente questo test non riguarda l'intero comparto delle risorse umane del cliente ma solamente una porzione maggiormente rappresentativa. Anche in questo caso il tempo di durata dei test può variare in base alla complessità del sistema che si è chiamati ad elaborare.
7. Attività
Cambiare abitudini è una faccenda molto complicata per gli esseri umani, se poi si vanno a toccare le procedure informatiche faticosamente imparate negli anni da persone non sempre molto spigliate con il mezzo tecnico, la criticità è in aguato dietro l'angolo. Per questo motivo nella fase di messa in produzione dei nostri software, il nostro staff tecnico sarà sempre pronto a rispondere velocemente e con cognizione di causa ad ogni problema che il cliente potrà riscontrare per rendere più indolore il passaggio tra diversi programmi o per l'apprendimento del nuovo software. Un blocco della produzione è l'incubo di ogni imprenditore o manager, per questo noi di Diesys Informatica prendiamo molto sul serio questa fase affinché tutto possa svolgersi nel miglior modo possibile.
8. Rodaggio
Dopo il momento di maggiore criticità dovuta alla novità del nuovo software, un periodo di assestamento e di rodaggio è un aspetto non trascurabile nella messa in opera di un nuovo programma che riguarda tutta l'azienda. Anche in questo caso i nostri programmatori e gli addetti tecnici saranno sempre disponibili per rispondere prontamente alle problematiche che dovessero scaturire, risolvendo nel minor tempo possibile ogni piccola sbavatura che il cliente potrebbe riscontrare.